23 aprile 2009

Difetto di pronucia

"È negli USA il lago dal nome più difficile da pronuciare".
Ho trovato questo titolo sul sito di Repubblica di oggi. Pronuciare. Proprio così. Lo spazio mi esplode in testa. Penso a Gaza, al fosforo bianco, al presidente iraniano che dice che Israele a Gaza fa "pulizia etnica", tutto il mondo si scandalizza, anche io mi scandalizzo, solo che a quanto pare lo scandalo è che il presidente iraniano attacchi Israele, e io invece mi scandalizzo per la pulizia etnica a Gaza, meno male che ci sono i giornali che mi dicono per cosa mi devo scandalizzare, certe volte mi scandalizzo per le cose sbagliate. Per esempio, oggi Repubblica mi dice che c'è un lago con il nome molto difficile da pronunciare, così difficile che Repubblica addirittura non dice solo che è difficile da pronunciare, dice che è difficile da pronuciare, per rendere meglio l'idea. Subito mi viene voglia di provare a pronunciare il nome di quel lago ma non faccio in tempo a cliccare sulla notizia per andare a scoprire il nome impronuciabile, non faccio in tempo perc

19 commenti:

Antar [Marco Male] ha detto...

Fosforo?

Antar [Marco Male] ha detto...

[bianco]

fede ha detto...

la smetta di scandalizzarsi per le cose sbagliate, bandini.

Ofelia ha detto...

la smetta del tutto, Bandelli.

Emanuele ha detto...

"Oooooohhhhh"

stupore, cosa succederà?

peppermind ha detto...

Lo sto chiamando, ma c'è la segreteria... so' preoccupato.

ezio.t60 ha detto...

Lake Chaubunagungamaug (pronounced /tʃəˌbʌnəˈɡʌŋɡəmɑːɡ/),

dai provaci te, a pronuciarlo

qualcuno (non scherzo)lo pronucia Chargoggagoggmanchauggagoggchaubunagungamaug

Andrea Poulain ha detto...

giurerei sulla testa del nostro premier di aver letto anni fà che il nome proprio di cosa più difficile da nominare era una stazione ferroviaria i nsiberia, oibò..

amelia ha detto...

di questo passo arriveremo alla pulizia etica.

scrittiapocrifi ha detto...

Ma insomma, Bandelli, non mi faccia il moralista, perdio!

scrittiapocrifi ha detto...

E comunque: a proposito del giornalismo che
predica bene e razzola male

inventatore ha detto...

Gaza è stato un massacro ripugnante, ma ciò nonostante continuo a pensare che ragionare dicendo "però l'Iran" "eh no però Israele" "eh no però i Palestinesi" sia un percorso a rimbalzi che allontana dalle soluzioni.

marlene ha detto...

eddai un erore dortograffia puo captare a chiuncue nooo?
il problema vero è la bassa qualità dei contenuti degli articoli... altro che fosforo bianco, bello sapere se la pulizia etnica fosse fatta con lo sbianchetto!!

Tyler Durden ha detto...

israeliani.. palestinesi..iraniani.. che si fottano. le cose importanti nella vita sono altre !! per esempio: ci tengo a comunicare a tutti che sono diventato amico dei Bastards Sons of Dioniso su myspace, ecco !!!

Bandini ha detto...

La vita è un dettaglio, amici (posso chiamarvi così? Ormai il termine è stato sdoganato da FacciaLibro)

Cacacazzo ha detto...

"sdoganare" invece rimane ancora orrendo.

inventatore ha detto...

Vogliamo parlare di "FacciaLibro"? Ho le palle d'oca.

peppermind ha detto...

Sdoganare non è stato ancora sdoganato.

ossimorosa ha detto...

Io faccio parte degli amici?
Disturbo poco, sporco poco, consumo poco. Un affarone!